Influenza: Veneto, incidenza minore

L'influenza stagionale, in Veneto, procede a rilento rispetto al resto d'Italia. Lo testimonia il Terzo Bollettino emesso dalla Direzione Regionale Prevenzione che, nella settimana dal 24 al 30 dicembre, ha rilevato un'incidenza di 2,02 casi per mille abitanti, pari a 9.908 malati nei sette giorni e a 57.046 dall'inizio della sorveglianza, partita il 15 ottobre. A livello nazionale, l'incidenza è a 3,72 casi per mille. Per la prima volta, quest'anno, si sono registrati anche due casi di complicanze gravi, entrambi segnalati dall'Ulss 6 di Padova, uno dei quali mortale, in un paziente settantenne con gravi patologie pregresse. La fascia di età più colpita in Veneto è quella pediatrica, da zero a 4 anni, con un'incidenza pari a 9,22 casi per mille. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Grisignano di Zocco

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...